Vicolungo (NO) : Oratorio di San Sebastiano

vicolungo_sebastiano facciata

Storia del sito:
Non si hanno notizie certe circa l’origine dell’edificio. Il primo documento risale al 1723 e più esattamente al “Catasto Teresiano” ove viene riferita la presenza della “chiesetta di San Sebastiano”. Successivamente, nel catasto Rabbini del 1869, viene classificata come “casa rurale” di proprietà dei Conti di Barbavara. All’inizio del XX secolo l’edificio diventa di proprietà della famiglia Caffino che ancora oggi si occupa della sua conservazione.
Recentemente i proprietari si sono impegnati in grandi opere di restauro che hanno riportato alla luce affreschi all’interno e sulla facciata.

Descrizione del sito:
Sulla parte superiore della facciata a capanna sono stati restaurati una delicata Annunciazione e un san Rocco.
La cappelletta, a pianta rettangolare, originariamente era composta da due ambienti separati da un arco e con diverso tipo di soffittatura. Il soffitto posto a sud è coperto da un’orditura lignea a vista mentre quello a nord è con volta a crociera. I due affreschi parietali interni raffigurano san Giovanni Battista e, forse, san Defendente che regge un castello. Gli affreschi dell’oratorio, secondo il giudizio di alcuni critici, sono di epoca tardo quattrocentesca e assegnabili a Tommaso Cagnola.

Informazioni:
La cappella è di proprietà privata. Info Comune tel. 0321 835126

Links:
http://www.turismonovara.it/ArteStoria.asp

http://www.provincia.novara.it/Editoria/EditoriaDoc/oratori/vicolungo_seb.htm

Bibliografia:
FAGNONI M.R., (a cura di) Alla scoperta di antichi Oratori campestri, Provincia di Novara, Novara,2003

Fonti:
Notizie e fotografie dai siti sopra indicati.

Data compilazione scheda:
07/06/2007 – aggiornamento maggio 2014

Nome del rilevatore e associazione di appartenenza:
Angela Crosta – Gruppo Archeologico Torinese

vicolungo_seb1

vicolungo_seb3

vicolungo_seb2