Verrone (BI) : Chiesa di San Lorenzo

112417-800x533-300x199

Storia del sito:
La parrocchiale di San Lorenzo risale ai secoli XIII-XV, ma la primitiva costruzione risulta essere ben più antica, infatti nacque come rettorìa della confinante Pieve di San Pellegrino di Puliaco (Salussola), tra il X e il XII secolo.
La chiesa primitiva, a una sola navata, aveva l’ampiezza che corre tra il secondo pilastro della navata centrale e l’inizio del presbiterio. La muratura “ad opus incertum”, formata da pietre irregolari disposte disordinatamente, può far risalire le sue origini al decimo secolo.
Nel secolo XIII-XIV fu allungata fino alla facciata attuale. Nei secoli XIV e XV si sfondarono i muri per aggiungere le due navate laterali con archi gotici a sesto acuto. In questa occasione si alzò la navata centrale dotandola di volta e si sistemò la facciata, ornandola di archetti pensili e di rosone centrale. Il portico risale al secolo XVII, come pure il coro attuale.

Descrizione del sito:
L’elegante facciata è decorata con un rosone centrale e archetti gotici in cotto.
All’interno presenta pregevoli opere pittoriche, come gli affreschi di Giosué Oldoni dei primi anni del 1500 che ornano la navata centrale (unici dipinti conosciuti di questo artista), quelli della Madonna con San Sebastiano e altro Santo, ancora ricoperto da muratura dell’altare laterale destro, e la Presentazione al Tempio, nell’ultima lunetta a sinistra della navata centrale. Ai lati dell’altare della Madonna nella navata sinistra vi sono San Lorenzo e San Domenico, opera di un pittore della scuola vercellese della stessa epoca. La chiesa conserva anche l’unica vetrata cinquecentesca biellese, raffigurante un Re Mago che adora e porge doni a Gesù, con in basso lo stemma Vialardi, di scuola Spanzottiana.

Informazioni:
Parrocchia, tel. 015 5821007

Bibliografia:
A. BORELLO, D. LEBOLE (aggiornato da), Un paese nel tempo: Verrone, Ed Comune di Verrone, BI, 1997

Fonti:
Foto in alto di Halzy dal sito http://rete.comuni-italiani.it/foto/2008/geo/096076

Data compilazione scheda:
30/4/2007 – aggiornam. giugno 2014

Nome del rilevatore e associazione di appartenenza:
Angela Crosta – G.A.Torinese