Odalengo Grande (AL) : Torre di San Quirico

torre_quirico

Storia e descrizione del sito:
Odalengo Grande esisteva prima del secolo X. Appartenne ai Marchesi del Monferrato, ai quali fu confermato da Federico Barbarossa nel 1164. Seguì le sorti del Monferrato e fu infeudato a vari signori locali, tra cui i conti Gozzani di Treville. Scarsi sono i resti dell’antico castello.
Dell’antica Pieve di San Quirico resta solo il campanile romanico, detto oggi “torre di San Quirico”.
Di epoca romanica, il primo piano è in conci di tufo di bella fattura, decorato con archetti pensili intrecciati e dentellatura, la restante parte è in muratura di mattoni. ll secondo e terzo piano presentano monofore, il quarto e ultimo, bifore con colonnina centrale completa di capitello. In ricordo dell’antica Pieve venne realizzata vicino alla torre, alla fine dell’800, una cappelletta in stile ecclettico, sempre dedicata a San Quirico.

Informazioni:
Comune  tel. 0142 949021

Link:
http://www.comune.odalengogrande.al.it/monumenti.htm

Fonti:
Fotografia dal sito del Comune.

Data compilazione scheda:
22 novembre 2011 – aggiorn. maggio 2014

Nome del rilevatore e associazione di appartenenza:
Angela Crosta – G.A.Torinese