Garessio (CN) : Museo Civico Geo-speleologico

Garessio_Museo

Storia del Museo:
Il Museo fu fondato nel 1970 per esporre una serie di reperti archeologici e geologici provenienti sia dal territorio circostante, sia da zone molto distanti.
Nel 2003 venne riorganizzato lo spazio espositivo e aggiornati i contenuti divulgativi.
È ospitato nei locali del Palazzo Comunale, in una sala ove, nel 1974, sono stati collocati affreschi del XV secolo, staccati dalla Chiesa di Santa Maria Maddalena di Cerisola.

Descrizione delle collezioni:
Il Museo, che possiede circa un migliaio di reperti, è composto da una sezione geo-speleologica, con minerali e fossili provenienti anche dalle grotte del territorio e da una sezione archeologica con reperti dal neolitico all’età romana.
Sono esposti reperti preziosi per la ricostruzione della storia della Valle Tanaro provenienti dai dintorni di Garessio (ceramiche del Neolitico, frammenti ed epigrafi romane provenienti da Borgo Ponte di Garessio) e rinvenuti sia durante tre campagne di scavi all’arma del Gray (reperti del Neolitico), sia in occasioni fortuite.

Descrizione del materiale esposto:
La sezione archeologica è dedicata ai cicli produttivi di manufatti di pietra, ceramica, vetro e ferro dalla preistoria alla fine dell’epoca antica e la loro diffusione in differenti ambiti culturali.
I manufatti esposti illustrano le tecniche e i metodi di fabbricazione degli strumenti litici (sgrossatura, scheggiatura, ritocco, levigatura,) con esempi della loro applicazione durante il Paleolitico e il Neolitico.
I numerosi reperti di prodotti ceramici esposti nel Museo, per lo più frammentari, spaziano dal VI sec. a.C. al V sec. d.C.; dai manufatti neolitici all’elaborato vasellame di epoca romana (con esempi etruschi) e offrono la testimonianza di differenti abilità tecniche, esigenze funzionali, influenze culturali (diversi tipi di decorazioni incisa, impressa, dipinta).
Altri reperti permettono di accennare a tecnologie più avanzate per la lavorazione del ferro e del vetro.

Informazioni:
c/o Palazzo Comunale “Salone degli affreschi”, telefono: 0174.803130; email:  museodigaressio@gmail.com, oppure: info@museodigaressio.tk

Links:
http://www.museodigaressio.tk

http://www.comune.garessio.cn.it/ComSchedaTem.asp?Id=25390

Data compilazione scheda:
05/05/05 – aggiornamento maggio 2014

Nome del rilevatore e associazione di appartenenza:
Angela Crosta – G. A. Torinese