Tornaco (NO): Oratorio di Santo Stefano

tornaco_est2

Storia del sito:
L’edificio, la cui facciata è rivolta a sud, è ad aula unica con abside. La sua struttura originaria fu modificata nel Settecento con un notevole innalzamento delle pareti e, recentemente, con la riedificazione di una facciata neoromanica. Dell’antico oratorio romanico, che si presume risalga all’XI secolo, sono ancora visibili l’abside e la parte inferiore delle pareti laterali.
Il luogo è già citato (con la definizione di “prato”) nel 1006 e nel 1121 viene annotata una “fondazione di Santo Stefano”, dipendente dall’omonima abbazia presente in Vercelli. L’edificio fu conservato in ottime condizioni fino al XV secolo e i monaci infatti fecero riccamente decorare il suo interno con affreschi.

Descrizione del sito:
La forma dell’abside è particolare: di ampie dimensioni e piuttosto bassa, è spartita da cinque larghe lesene che si collegano con archetti pensili a coppia. All’interno della seconda specchiatura compare una finestrella a feritoia strombata con tavelle collocate di piatto.
Purtroppo oggi degli affreschi quattrocenteschi è visibile solo una raffigurazione della Vergine con il Bambino fra san Giovanni Battista e santo Stefano.

La CHIESA PARROCCHIALE DI SANTA MARIA MADDALENA, sita in piazza della Chiesa a Tornaco, fu edificata nel XIV secolo, ampliata e profondamente rimaneggiata nel XVI secolo. All’interno conserva un affresco del XV secolo raffigurante la Madonna col Bambino tra i santi Pietro e Francesco, opera della scuola di Tommaso Cagnola (morto nel 1509).
Presso la piccola cappella del cimitero di Vignarello (2 Km) è un affresco raffigurante una Madonna in trono con Bambino di buona fattura.

Informazioni:
L’edifico è situato lungo la strada che porta a Vignarello.  Comune, tel. 0321 846118

Links:
http://www.comune.tornaco.no.it/ComGuidaTuristica.asp
http://www.provincia.novara.it/Editoria/EditoriaDoc/oratori/tornaco.htm

Bibliografia:
M.R. FAGNONI (a cura di), Alla scoperta di antichi Oratori campestri, Provincia di Novara, Novara. 2003

Fonti:
Immagini tratte dai siti sopra indicati e da www.provincia.novara.it.

Data compilazione scheda:
05/06/2007 – aggiornamento maggio 2014

Nome del rilevatore e associazione di appartenenza:
Angela Crosta – Gruppo Archeologico Torinese

tornaco_affresco

tornaco_aff_Vignarello

TORNACO_s_Maria_affresco