San Giorio di Susa (TO) : Cappella di San Lorenzo (o del Conte)

Visuale complessiva

Storia del sito:
L’area su cui sorge questa antica cappella era dedicata al culto, e quindi sacra, fin dal 500-400 a.C. Lo dimostra la roccia coppellata rinvenuta a sud dell’abside. Con l’avvento del cristianesimo la zona venne purificata e continuò ad essere un punto di riferimento spirituale per il paese.
Nel 1328 Lorenzetto Bertrandi, castellano di San Giorio, fece erigere questa cappella cimiteriale dedicandola al suo protettore San Lorenzo. Volle che fosse bellissima e la fece completamente affrescare sia all’esterno che all’interno da un pittore franco-piemontese. Della decorazione pittorica esterna ormai non rimane che un frammento sul lato sud, ma gli affreschi interni, sono stati restaurati nel corso dell’anno 2000.

Descrizione del sito:
La lettura teologica degli affreschi, si snoda in un percorso che tratta i temi della Salvezza, della Redenzione e della vita santa: il sacrificio di Cristo sulla croce ha reso possibile la Redenzione dal peccato, rappresentata dalla “Leggenda dei tre vivi e dei tre morti”. Esempio di vita santa è quella di San Lorenzo che, bruciando sulla graticola, ha dato prova dell’imperturbabilità del vero credente di fronte alle avversità della vita.
La maniera pittorica risente dell’influenza giottesca (nel 1300 circa il Maestro era attivo a Milano) tanto che la Crocifissione ricorda quella della Cappella degli Scrovegni a Padova, ed inoltre presenta delle rifiniture ottenute con la foglia d’argento, ora scomparse, che impreziosivano le armature dei soldati ed i loro elmi.

Informazioni:
La Cappella fa parte del circuito del Museo Diocesano di Susa. Tel. 0122622640 – email:museo@centroculturalediocesano.it

Link:
http://www.vallesusa-tesori.it/it/luoghi/san-giorgio-di-susa/cappella-di-san-lorenzo

Fonti:
Immagini dal sito sopra indicato, dove vi sono altre foto degli affreschi della cappella.

Data compilazione scheda:
02/03/2006 – aggiornam. maggio 2014

Nome del rilevatore e associazione di appartenenza:
Angela Crosta – G. A. Torinese

Cavalcata3vivi3morti_1330ca

S_Lorenzo_02