Prunetto (CN) : Castello

prunetto_castello

Storia del sito:
Il toponimo ha origine dal termine “prunetum” e indica un luogo dove abbondano gli alberi di prugne. L’imperatore Ottone I donò il villaggio e altre terre ad Aleramo, marchese del Monferrato; in seguito Prunetto divenne signoria di Bonifacio del Vasto e nel XIII secolo dei marchesi Del Carretto. Il luogo fu occupato e devastato nel 1431 a seguito degli scontri tra il marchese Gian Giacomo del Monferrato e il duca Filippo di Milano, passò poi al marchesato degli Scarampi, diventando feudo imperiale e, nel 1735, possedimento dei Savoia.
Il castello fu costruito, secondo alcune fonti, tra il XII e il XIII secolo. Presenta una semplice impostazione rettangolare, dominata da torri, a pianta circolare e quadrata, posizionate agli angoli.
La BATAIERA (o Battagliera) è un portico in arenaria a pianta quadrata con due aperture ad arco che costituiva l’antica porta di accesso al castello.
Il castello oggi ospita eventi culturali, rappresentazioni teatrali, mostre.

Descrizione del sito:
La rocca oggi si presenta come un blocco massiccio quadrangolare, con un torrione circolare, costruito in pietra locale. Un lato del castello è su un ripido precipizio.
La cortina, in pietra, è stata aperta da bifore e sul lato ovest è ancora leggibile la sede dei bolzoni dell’antico ponte levatoio.
La struttura è impreziosita da bifore ogivali recanti lo stemma dei Del Carretto che ne furono i signori fino al XVI secolo e trasformarono la prima struttura difensiva in un vero e proprio castello.

Informazioni:
sulla sommità della collina che domina il paese, Via al Castello

Orari di apertura:
Il Castello Medievale “Scarampi del Carretto di Pruney” è visitabile insieme con il Santuario della Madonna del Carmine (vedi scheda);  rivolgendosi al Comune, Associazione culturale La Bataiera, tel. 0174 99113

Links:
http://www.comune.prunetto.cn.it

http://www.parcoculturalealtalanga.it/Sezione.jsp?titolo=Prunetto+%28cn%29&idSezione=206

Bibliografia:
MUSSO R., Pezzi di storia immersi nel verde, in «Medioevo, un passato da riscoprire», n. 9, settembre ed. De Agostini, MI, 2001

Fonti:
Foto in alto da http://commons.wikimedia.org;  altre foto dal sito del Comune o dal sito al n° 2.

Data compilazione scheda:
12/11/2006 – aggiornamento marzo 2014

Nome del rilevatore e associazione di appartenenza:
Angela Crosta – Gruppo Archeologico Torinese

castello_prunetto_03_110707042510

prunetto_castello2

PRUNETTO_BATTAGLIERA_CAST