Cortemilia (CN) : Pieve di Santa Maria o Madonna della pieve

CORTEMILIA_PIEVE

Storia del sito:
Il borgo San Pantaleo è di origine romana e conserva edifici medievali.
L’antica Pieve di Santa Maria è una chiesa di origine romanica, risalente al secolo XI e parzialmente riedificata nel XIII; nel 1213 vi soggiornò, secondo la tradizione, San Francesco, in transito sulla strada che univa Savona ad Asti, la Via Magistra Langarum.
L’edificio fu restaurato nel 1942.

Descrizione del sito:
In facciata si trova una pregevole bifora di epoca gotica, della stessa epoca è la decorazione ad archetti pensili ad arco acuto che ornano l’abside costruita in pietra arenaria locale.
Il campanile conserva la primitiva struttura romanica: è una torre a pianta quadrata con archetti marcapiano e monofore.
L’interno della Pieve è a navata unica; vi è conservato un bassorilievo in pietra arenaria, appartenente ad un ciborio di altare, databile tra il VII e il IX secolo, raffigurante la Gloria della Vergine.

Informazioni:
Nel Borgo San Pantaleo, a un chilometro dall’abitato, lungo la strada per Serole.  Parrocchia tel. 0173 81081

Links:
http://www.comune.cortemilia.cn.it

http://www.langamedievale.it/monumenti-medievali-langhe/pieve-di-s-maria/

Fonti:
Foto in alto da http://foto.provincia.cuneo.it
Fotografie in basso da www.mappeliguria.com

Data compilazione scheda:
16/11/2006 – aggiornam. luglio 2014

Nome del rilevatore e associazione di appartenenza:
Angela Crosta – G.A.Torinese

TRK-SV-009-Tappa7-Foto03 -www-mappeliguria-com

TRK-SV-009-Tappa7-Foto04-www-mappeliguria-com