Bene Vagienna (CN) : Museo Civico Archeologico

ipocausto

Storia del Museo:
Nel centro storico di Bene Vagienna, il settecentesco Palazzo Lucerna di Rorà ospita il Museo Civico Archeologico, attualmente in corso di ampliamento.
Contiene reperti provenienti dalla città romana di Augusta Bagiennorum (vedi scheda), soprattutto dagli scavi di Assandria e Vacchetta compiuti tra il 1892 e il 1908.

Descrizione delle collezioni:
Al primo piano, cui si accede salendo un ampio scalone che la tradizione dice disegnato da Filippo Juvarra, è situata la Sala Assandria, già allestita agli inizi del Novecento da Assandria e Vacchetta per ospitare i reperti provenienti dagli scavi di Augusta Bagiennorum. Vi sono murati gli stipiti in marmo di due delle tre porte che decoravano la scena del teatro, oltre a frammenti architettonici in marmo e stucco (cornici, capitelli, ecc.), antefisse in terracotta, epigrafi e laterizi con bollo provenienti da vari edifici della città antica. Al centro, una grande vetrina conserva i corredi delle sepolture rinvenute nella necropoli meridionale (I sec. d.C.), ceramica fine (Terra sigillata) e di uso comune, vetri, lucerne, utensili ed oggetti di ornamento (fibule, anelli, appliques) in bronzo, monete, oltre ad alcune teste in marmo, tra cui un’ermetta di Sileno e statuette in bronzo di piccole dimensioni (Mercurio nell’iconografia sia stante sia seduto, una pantera e un pavone).
Una stanza è destinata alla storia degli scavi ed alla ricostruzione delle figure di Assandria e Vacchetta anche attraverso documenti di archivio.
Al piano terreno, una manica con tre sale sarà dedicata al territorio ed alla città, vista attraverso i monumenti pubblici meglio conosciuti (teatro, anfiteatro, tempio) e i documenti della vita quotidiana (anfore, ceramica, suppellettile di vario genere).

Informazioni:
Gestore: Centro di archeologia didattica ARCHEA – tel. 0172 654112 – cell 347 7921542, e-mail: info@archea.info

Links:
http://www.comune.benevagienna.cn.it/modules.php?name=Content&pa=showpage&pid=71

http://www.archea.info/museo.html

Fonti:
Fotografia dal sito indicato al n°2.

Data compilazione scheda:
11/07/05 – aggiornamento febbraio 2014

Nome del rilevatore e associazione di appartenenza:
Angela Crosta – G. A. Torinese